PDF Stampa

Il procedimento di mediazione è uno strumento efficace perché permette alle Parti in conflitto – privati, enti, aziende - di raggiungere un accordo, la conciliazione,  mediante l'ausilio di un terzo, neutro, imparziale, indipendente e con qualifica prevista dalla legge, il Mediatore.

Domanda di mediazione

Chiunque abbia un conflitto può presentare domanda di conciliazione al C.P.R.C..


La domanda, su iniziativa delle Parti, può essere anche congiunta.

Le Parti possono congiuntamente indicare il nome del Mediatore - elenco Mediatori CPRC - altrimenti il Segretario Generale, sentito il Comitato Esecutivo, designa il Mediatore più adatto tenendo conto della specificità del caso.

Il C.P.R.C. accoglie la domanda di mediazione tramite:


In caso le Parti si rivolgessero a diversi Organismi di Mediazione, la mediazione si svolge davanti all’organismo presso il quale è stata presentata per prima la  domanda (fa fede la data di arrivo).

 

DOCUMENTI

La Clausola di Mediazione

PERCHE' SCEGLIERE LA MEDIAZIONE

La Mediazione Civile  e Commerciale
per risolvere un conflitto, una lite
con un accordo amichevole e condiviso
in tempi brevi e a costi bassi
tramite l'aiuto del Mediatore
evitando il tribunale
per una giustizia consensuale,
partecipata direttamente  e personalmente

Ecco 7 buoni motivi
per scegliere la Mediazione presso il CPRC
l'Organismo di Mediazione dei Commercialisti

scarica il depliant

***************************

CONTATTI
I nostri recapiti sono:
Tel. 0698381175 - Fax 068554632
Per comunicare con l’Organismo di Mediazione: segreteriamediazione@cprc.it
Per comunicare con l’Ente di Formazione
: seminari@fondazionetelos.it
Per ogni eventuale comunicazione:
email: direzione@cprc.it - segretariogenerale@cprc.it
PEC: cprc.odcecroma@pec.it

***************************