PDF Stampa

Il procedimento di mediazione è uno strumento efficace perché permette alle Parti in conflitto – privati, enti, aziende - di raggiungere un accordo, la conciliazione,  mediante l'ausilio di un terzo, neutro, imparziale, indipendente e con qualifica prevista dalla legge, il Mediatore.

Domanda di mediazione

Chiunque abbia un conflitto può presentare domanda di conciliazione al C.P.R.C..


La domanda, su iniziativa delle Parti, può essere anche congiunta.

Le Parti possono congiuntamente indicare il nome del Mediatore - elenco Mediatori CPRC - altrimenti il Segretario Generale, sentito il Comitato Esecutivo, designa il Mediatore più adatto tenendo conto della specificità del caso.

Il C.P.R.C. accoglie la domanda di mediazione tramite:


In caso le Parti si rivolgessero a diversi Organismi di Mediazione, la mediazione si svolge davanti all’organismo presso il quale è stata presentata per prima la  domanda (fa fede la data di arrivo).