CENTRO MEDIATION


La Mediazione_Note sul DL69/2013

Domanda di conciliazione

Elenco Mediatori CPRC

Regolamento  ed Indennità

Codice di Condotta europeo

*******************************************

Per ulteriori informazioni:
Tel. 06 36721292 - 06 36721290 
Fax 06 36721381
segreteriamediazione@cprc.it

 


 


PDF Stampa

Corso intensivo di Tecnica e Pratica dell'Arbitrato

Roma, 15 - 22 - 29 marzo; 5 - 12 aprile 2019
Sede ODCEC: Piazzale delle Belle Arti, 2  -  00196 Roma


Verranno attribuiti crediti formativi
 Tel. 06 36721292 

Email: segreteriacorsi@cprc.it 


Negli ultimi anni la conflittualità interna od esterna all’attività di un ente o di una impresa od anche di uno studio professionale è aumentata notevolmente e questo fenomeno, per la sue implicazioni sullo sviluppo economico o sulla competitività di ogni soggetto in un mercato complicato ed imprevedibile, non può essere ignorato.
Il Legislatore ha dato notevole impulso in molti recenti provvedimenti normativi al ricorso a strumenti per risolvere le controversie che sono alternativi al giudizio civile; strumenti di conflict management che vengono comunemente definiti Alternative Dispute Resolution (ADR).
L’arbitrato, da sempre considerato come uno strumento dalla portata operativa ristretta poiché riservato a controversie di valore e complessità rilevante, è stato recentemente promosso dal legislatore fra i metodi alternativi di risoluzione delle controversie in grado di ridurre il contenzioso ed eliminare l’arretrato giudiziario.
In Italia, negli ultimi anni, sono raddoppiati gli istituti e gli organismi che offrono questo strumento dando vita, in alcuni casi, a fattispecie di notevole interesse, come l’arbitro bancario finanziario.
In questo scenario, e al fine di offrire un valido strumento formativo a tutti i professionisti che vorranno darvi concreta attuazione, il Centro per la Prevenzione e Risoluzione dei Conflitti (C.P.R.C.), organo autonomo della Fondazione Centro Studi Telos dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma, promuove il Corso Intensivo di Tecnica e Pratica dell’Arbitrato.

 I docenti del corso sono: Avv. Andrea Bandini, Prof. Pierfrancesco Bartolomucci, Prof. Giovanni Cabras, Prof. Roberto Carleo, Dott. Marco Ceino , Avv. Monica De Rita , Avv. Marco Marianello, Prof. Federico Pernazza  Prof. Piero Sandulli, Avv. Riccardo Troiano.  La direzione scientifica del corso è affidata all’Avv. Monica De Rita, mentre il coordinamento al Dottor Marco Ceino Segretario Generale del C.P.R.C..

 

ISCRIZIONI APERTE

 
PDF Stampa

XV Corso di aggiornamento per Mediatori

(secondo i criteri previsti dal D.M. 180/2010 art. 18, co. 2, lettera g)


Roma, 15 e 22 novembre 2018

Sede ODCEC: Piazzale delle Belle Arti, 2, - Roma 00196



Il corso è rivolto a tutti i mediatori che hanno frequentato e superato un percorso formativo di almeno 50 ore (D.M.180/2010  e s.m.i.).

Verranno attribuiti crediti formativi

Tel. 0636721292
Email: segreteriacorsi@cprc.it 


CHIUSO  



 
PDF Stampa

IL C.P.R.C. incontra i Mediatori

Roma 16 ottobre 2018 (ore 14:30-18:30)
Sede ODCEC: Piazzale delle Belle Arti, 2, - Roma 00196


“Il C.P.R.C. incontra i mediatori” è il terzo di un ciclo di appuntamenti che, con un taglio estremamente pratico, affrontano i temi professionali svolti nell’ambito dell’attività del Centro. Largo spazio sarà dato al confronto e al dibattito con i Colleghi presenti

Il terzo incontro, oltre a tracciare le linee guida organizzative e le attività del Centro, sarà l’occasione per approfondire lo stato dell’essere e prospettive nelle ADR con particolare riferimento all’arbitrato, alla mediazione civile e commerciale e i decreti attuativi della legge n. 155/2017.

 
PDF Stampa

L'organizzazione della tutela civile tra giustizia ordinaria e complementare

Palazzo Massimo - Largo di Villa Peretti, 2
   Giovedì 12 aprile 2018 (ore 9:30-14:30)

Il Convegno è organizzato dalla West - North University in collaborazione con il Consiglio Nazionale dei Chimici,  il Collegio Nazionale dei Periti Agrarii e il C.P.R.C.. 


Programma e iscrizioni 

http://www.odcec.roma.it/index.php?option=com_wbmcorsi&task=scheda&id_corso=19066&Itemid=105

 
PDF Stampa

Convenzione tra il C.P.R.C. e l'ANACI Roma


Il giorno 8 marzo 2018 è stata sottoscritta dal C.P.R.C. (Centro per la Prevenzione e Risoluzione dei Conflitti) una convenzione con l'ASSOCIAZIONE NAZIONALE AMMINISTRATORI CONDOMINIALI E IMMOBILIARI  - SEDE PROVINCIALE DI ROMA (ANACI ROMA) rivolta a sviluppare sinergie professionali nell'ambito della formazione e della diffusione della cultura della mediazione civile e commerciale. Particolare attenzione sarà data allo sviluppo di una domanda/offerta qualificata di mediazione in materia condominiale e immobiliare.
 
PDF Stampa

C.P.R.C. NOMINATO IL NUOVO COMITATO SCIENTIFICO 

 

Il Comitato Esecutivo del C.P.R.C. (Centro per la Prevenzione e Risoluzione dei Conflitti), Organismo di Mediazione, Ente di Formazione e Camera Arbitrale dell’Odcec di Roma ha nominato il nuovo Comitato Scientifico che risulta essere composto da:
Dott. Fabio De Palo – magistrato  - Tribunale di Roma, Prof. Avv. Giuseppe Ruffini   Avvocato in Roma - Professore Ordinario di Diritto Processuale Civile nell’Università degli Studi  "Roma Tre", Prof. Avv. Piero Sandulli  Avvocato in Roma – Docente di Diritto di procedura civile presso l’ Università degli studi di Teramo e Prof. Avv. Giuseppe Tinelli Avvocato in Roma – ordinario di Diritto Tributario presso Università degli Studi di Roma Tre. 

 

 
PDF Stampa

Rinnovato il vertice  del C.P.R.C.

Il C.P.R.C. (Centro per la Prevenzione e Risoluzione dei Conflitti) organismo di mediazione, ente di formazione e camera arbitrale dell’ODCEC di Roma ha un nuovo Comitato Esecutivo composto dallo stesso Presidente dell’Ordine Mario Civetta e dal Vice Presidente Maurizio Fattaccio oltre i Consiglieri Marco Carbone e Claudio Pallotta e dal commercialista Marco Ceino che è stato nominato Segretario Generale del  C.P.R.C..  Obiettivi del  C.P.R.C. sono nel perseguire la diffusione della cultura della conciliazione delle controversie a tutela degli interessi generali ed effettivi del cittadino e dell’impresa e la valorizzazione delle competenze dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili per le attività stragiudiziali  di cui il C.P.R.C. vuole rappresentare un centro di eccellenza.


 
PDF Stampa