CENTRO MEDIATION


La Mediazione_Note sul DL69/2013

Domanda di conciliazione

Elenco Mediatori CPRC

Regolamento  ed Indennità

Codice di Condotta europeo

*******************************************

Per ulteriori informazioni:
06 36721292
06 36721286
06 36721290 
Fax 06 36721381
segreteriamediazione@cprc.it

 


 


PDF Stampa

Ristrutturazione del sito C.P.R.C. 

La dinamicità del mercato on line e la sua continua evoluzione hanno imposto una necessaria ristrutturazione del sito web del C.P.R.C..

In attesa di disporre, per il prossimo autunno, di un sito rinnovato, attraente, dinamico e interattivo grazie ad un curato restyling rimaniamo a disposizione per ogni eventuale chiarimento circa l’attività di mediazione (email:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ) e di formazione (email:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ).

 
PDF Stampa

44°  Corso di formazione per Mediatore

(secondo i criteri previsti dal D.M. 180/2010)

Roma, 27 - 30 ottobre; 6 - 10 - 13 - 17 - 20 - 27 novembre; 1 - 4 dicembre 2020
orario 14:00 - 19:00

Email:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

ISCRIZIONI CHIUSE


 Il corso è diretto agli iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, avvocati e laureati con diploma di laurea triennale o in alternativa iscrizione a un Ordine o Collegio professionale (D.M.180/2010 art. 4 c 3 lett. a).

 

La Direttiva Europea n. 52 del 21/05/2008 in materia di mediazione civile e commerciale è stata recepita in Italia dal decreto legislativo 28/2010 in delega dell’art. 60 della legge n. 69 del 18/06/2009.
Il decreto ministeriale n.180/2010, entrato in vigore il 5 Novembre 2010, regolamenta i criteri e le modalità di iscrizione e tenuta del Registro degli Organismi di Mediazione e dell’Elenco degli Enti di Formazione tenuti presso il Ministero della giustizia.  Il decreto prevede che i mediatori per accreditarsi presso un organismo devono frequentare un corso base 50 ore di formazione tenuto da un ente di formazione accreditato presso il ministero.  

Sarà possibile seguire l’evento attraverso la piattaforma Blackboard Collaborate in modalità “diretta streaming”, tramite il browser, senza bisogno di scaricare alcun applicativo sul suo dispositivo. La modalità “diretta streaming” consente di maturare gli stessi crediti della partecipazione in aula (1 credito per ora, o frazione di ora superiore ai 30 minuti)Il Corso sarà attivato solo al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti e l’eventuale mancata attivazione del corso potrà essere comunicata agli iscritti fino ad una settimana prima della data prevista per l’inizio del corso. 

 
PDF Stampa

V° CORSO "ESSERE E FARE IL MEDIATORE"

 (Corso valido per l’aggiornamento biennale obbligatorio dei formatori per mediatori civili secondo i criteri previsti ex art. 18, co. 3, lettera a dal D.M. 180/2010 e s.m.i.)
Roma,  23 - 25 settembre; 8 - 9 ottobre 2020
orario 14:00 - 18:00
Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 TERMINATO

Il corso si rivolge ai formatori di mediatori civili e commerciali accreditati al Ministero della Giustizia ex d.m. 180/2010 e s.m.i., ai docenti di corsi di formazione per professionisti; ai formatori interni di enti, istituzioni e aziende pubbliche e private e a tutti coloro che desiderano svolgere o svolgono attività nel mondo della formazione 


Il corso è promosso dall’ODCEC di Roma in ottemperanza dell’articolo 18, co. 3, lett. a), del DM 180/2010 indica i requisiti di qualificazione professionale per i formatori in mediazione. Requisito comune per tutti i formatori (pratici e teorici) è quello aver “
svolto attività di docenza in corsi o seminari in materia di mediazione, conciliazione o risoluzione alternativa delle controversie presso ordini professionali, enti pubblici o loro organi, università pubbliche o private riconosciute, nazionali o straniere”. Il periodo  della stessa lett. a) continua “nonché di impegnarsi a partecipare in qualità di discente presso i medesimi enti ad almeno 16 ore di aggiornamento nel corso di un biennio;”.

Sarà possibile seguire l’evento attraverso la piattaforma Blackboard Collaborate in modalità “diretta streaming”, tramite il browser, senza bisogno di scaricare alcun applicativo sul suo dispositivo. La modalità “diretta streaming” consente di maturare gli stessi crediti della partecipazione in aula (1 credito per ora, o frazione di ora superiore ai 30 minuti). Il Corso sarà attivato solo al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti e l’eventuale mancata attivazione del corso potrà essere comunicata agli iscritti fino ad una settimana prima della data prevista per l’inizio del corso.


 

 
PDF Stampa
SOSPENSIONE DEI TERMINI PER LO SVOLGIMENTO DEI PROCEDIMENTI DI MEDIAZIONE
Si comunica che ai sensi dell'art. 83, comma 20 del Decreto-Legge 17 marzo 2020 n.18, dal 9 marzo al 15 aprile 2020 sono "sospesi i termini per lo svolgimento di qualunque attività nei procedimenti di mediazione" civile e commerciale disciplinati dal decreto legislativo 4 marzo 2010, n. 28. Al riguardo si allega un estratto del richiamato Decreto-Legge pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 70 del 17 marzo 2020."
 
PDF Stampa

Convenzione tra il C.P.R.C. e l'ANACI Roma


Il giorno 8 marzo 2018 è stata sottoscritta dal C.P.R.C. (Centro per la Prevenzione e Risoluzione dei Conflitti) una convenzione con l'ASSOCIAZIONE NAZIONALE AMMINISTRATORI CONDOMINIALI E IMMOBILIARI  - SEDE PROVINCIALE DI ROMA (ANACI ROMA) rivolta a sviluppare sinergie professionali nell'ambito della formazione e della diffusione della cultura della mediazione civile e commerciale. Particolare attenzione sarà data allo sviluppo di una domanda/offerta qualificata di mediazione in materia condominiale e immobiliare.
 
PDF Stampa

C.P.R.C. NOMINATO IL NUOVO COMITATO SCIENTIFICO 

 

Il Comitato Esecutivo del C.P.R.C. (Centro per la Prevenzione e Risoluzione dei Conflitti), Organismo di Mediazione, Ente di Formazione e Camera Arbitrale dell’Odcec di Roma ha nominato il nuovo Comitato Scientifico che risulta essere composto da:
Dott. Fabio De Palo – magistrato  - Tribunale di Roma, Prof. Avv. Giuseppe Ruffini   Avvocato in Roma - Professore Ordinario di Diritto Processuale Civile nell’Università degli Studi  "Roma Tre", Prof. Avv. Piero Sandulli  Avvocato in Roma – Docente di Diritto di procedura civile presso l’ Università degli studi di Teramo e Prof. Avv. Giuseppe Tinelli Avvocato in Roma – ordinario di Diritto Tributario presso Università degli Studi di Roma Tre. 

 

 
PDF Stampa

Rinnovato il vertice  del C.P.R.C.

Il C.P.R.C. (Centro per la Prevenzione e Risoluzione dei Conflitti) organismo di mediazione, ente di formazione e camera arbitrale dell’ODCEC di Roma ha un nuovo Comitato Esecutivo composto dallo stesso Presidente dell’Ordine Mario Civetta e dal Vice Presidente Maurizio Fattaccio oltre i Consiglieri Marco Carbone e Claudio Pallotta e dal commercialista Marco Ceino che è stato nominato Segretario Generale del  C.P.R.C..  Obiettivi del  C.P.R.C. sono nel perseguire la diffusione della cultura della conciliazione delle controversie a tutela degli interessi generali ed effettivi del cittadino e dell’impresa e la valorizzazione delle competenze dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili per le attività stragiudiziali  di cui il C.P.R.C. vuole rappresentare un centro di eccellenza.